Archivia per ottobre, 2015

Advanced Facility Management: conoscere per gestire

BY: Staff AZ Services Point

Attestato partecipazione Paola Martorana Advanced Facility Management 22.10.15

Noi di AZ non ci limitiamo alle sole conoscenze necessarie per gestire in modo ottimale i servizi all’edificio, allo spazio e alle persone, ma acquisiamo quotidianamente nuove competenze sempre più specialistiche, anche attraverso il supporto delle tecnologie più recenti.

Il Facility Management per migliorare il benessere sul posto di lavoro

BY: Staff AZ Services Point

Un recente studio condotto da professionisti internazionali ha evidenziato quanto i servizi di Facility Management possano accrescere, oltre alla produttività dell’azienda, anche il benessere dei suoi dipendenti, grazie a una migliore qualità di vita.

Per condurre l’indagine sono stati intervistati 780 top manager di diversi paesi chiedendo loro quale valore attribuissero alla qualità di vita ed è emerso che il 66% considera questo aspetto prioritario all’interno delle strategie aziendali, tanto da intraprendere anche varie iniziative a supporto di un miglioramento del benessere dei dipendenti.

Lo studio ha anche esaminato i trend relativi ai servizi di Facility Management, facendo emergere che cleaning, manutenzione e sicurezza, ovvero i servizi maggiormente esternalizzati, stanno diventando sempre più strategici proprio al fine di assicurare un ambiente di lavoro in cui i dipendenti si sentano apprezzati e sicuri.

Un ambiente di lavoro a misura dei lavoratori infatti non solo incrementa la semplicità e l’efficienza delle attività quotidiane, ma migliora anche l’interazione sociale tra colleghi e promuove un impatto positivo sulla salute e il benessere dei dipendenti.

wellness job

E TU LAVORERESTI IL GIORNO DI NATALE?

BY: Staff AZ Services Point

Le feste comandate rappresentano per la maggior parte di noi un giorno di riposo sancito per legge; ma avete mai pensato a quante persone sono invece costrette a lavorare durante le festività? Tante! Basti pensare alle strutture sanitarie che, per ovvi motivi, non possono fermarsi mai, oppure ai centri commerciali, che sono letteralmente presi d’assalto durante i giorni di festa.

La questione riveste una grandissima importanza soprattutto per le imprese di pulizia, servizi integrati e multiservizi. Infatti, se per il lavoro domenicale è prevista una flessibilità sancita dalla legge, lo stesso non può dirsi per le festività infrasettimanali celebrative di ricorrenze religiose e civili.

Ecco perché ha fatto notizia la recente sentenza della Cassazione n. 16592/2015, che ha dato ragione a una lavoratrice sanzionata per essersi rifiutata di prestare servizio nei giorni festivi infrasettimanali nel punto vendita di una catena di negozi, ribadendo che il lavoratore può prestare servizio durante le festività infrasettimanali solo previo accordo con il datore di lavoro, e comunque senza esserne obbligato.

Quindi, datori di lavoro fate attenzione! D’ora in avanti sarà necessario proporre al dipendente una rinuncia all’esercizio del diritto alle festività infrasettimanali. Che ciò avvenga alla stipula del contratto individuale e quindi a validità indeterminata, che sia rinnovata annualmente o richiesta per ogni singolo giorno festivo, la libertà è totale… a patto, naturalmente, che lo si faccia.

lavoro festivo

CONTATTI

INDIRIZZO
AZ SERVICES POINT S.r.l.
Via Giorgio Jan, 5 - 20129 Milano (MI)
TELEFONO
Tel: +39 02 36 52 16 65
INDIRIZZO MAIL
info@azservicespoint.com
SIAMO CERTIFICATI